LA DAME DE ONZE HEURES 2016 SAINT-EMILION GRAND CRU

5000

LA DAME DE ONZE HEURES 2016 SAINT-EMILION GRAND CRU

Un Grand Cru Saint-Emilion eccezionale! Frutti rossi, note di moka, bella grana e grande finezza in bocca che rimane fresco e leggero. Sarà accompagnato da piatti abbastanza “teneri” ma gustosi, un arrosto di vitello con porcini ad esempio, pollame (oca, faraona, anatra…) in salse brune.

Questa magnifica annata di Saint-Emilion Grand Cru, denominata “La Signora delle Undici Ore” deriva dal nome di una piccola liliacea, della famiglia dei tordi il cui fiore non sboccia tutti i giorni… alle undici. Questo piccolo appezzamento è mantenuto come un giardino, coltivato in modo biologico, senza diserbanti o prodotti chimici, d’altronde questa signora non apprezzerebbe! L’utilizzo di piante da compagnia, il ripristino dell’equilibrio fauna/flora, la cessazione di fertilizzanti e diserbanti, la restituzione delle vinacce, ecc. riportano in questi vigneti un’armonia dimenticata.

Vinificato in appositi tini, senza lieviti esogeni, il vino viene poi affinato in barriques nuove al 50% per 18 mesi. Sono state messe in vendita solo seimila bottiglie… quindi dovremo sbrigarci per godere dei benefici di questa signora.

Una delizia, caraffa.

Descrizione

LA DAME DE ONZE HEURES 2016 SAINT-EMILION GRAND CRU

Un Grand Cru Saint-Emilion eccezionale! Frutti rossi, note di moka, bella grana e grande finezza in bocca che rimane fresco e leggero. Sarà accompagnato da piatti abbastanza “teneri” ma gustosi, un arrosto di vitello con porcini ad esempio, pollame (oca, faraona, anatra…) in salse brune.

Questa magnifica annata di Saint-Emilion Grand Cru, denominata “La Signora delle Undici Ore” deriva dal nome di una piccola liliacea, della famiglia dei tordi il cui fiore non sboccia tutti i giorni… alle undici. Questo piccolo appezzamento è mantenuto come un giardino, coltivato in modo biologico, senza diserbanti o prodotti chimici, d’altronde questa signora non apprezzerebbe! L’utilizzo di piante da compagnia, il ripristino dell’equilibrio fauna/flora, la cessazione di fertilizzanti e diserbanti, la restituzione delle vinacce, ecc. riportano in questi vigneti un’armonia dimenticata.

Vinificato in appositi tini, senza lieviti esogeni, il vino viene poi affinato in barriques nuove al 50% per 18 mesi. Sono state messe in vendita solo seimila bottiglie… quindi dovremo sbrigarci per godere dei benefici di questa signora.

Una delizia, caraffa.

Informazioni aggiuntive

Tipologia

0