HALARA’ ROSSO 2020 IGP TERRE SICILIANE

1700

HALARA’ ROSSO 2020 IGP TERRE SICILIANE

Il vino rosso Halarà nasce dalla vigna recuperata dai Vignaioli Amici, in località Contrada Abbadessa a Marsala. Le vigne, coltivate ad alberello Marsalese, sono di Parpato, una rarità ormai nell’isola. Terreno perlopiù composto da argille molto compatte e calcare nel sottosuolo. Le sei menti pensanti hanno lavorato in cantina con un pò di sperimentazione per capire come questo vitigno sconosciuto a quasi tutti si sarebbe comportato. Una parte è stata pigiadiraspata e ha fermentato sulle bucce per circa 25 giorni, una parte (circa il 40%) è stata pigiata con grappolo intero e ha macerato per due settimane.
Fermentazione spontanea in acciaio. Affinamento per 6 mesi sulle fecce fini.

Descrizione

HALARA’ ROSSO 2020 IGP TERRE SICILIANE

Il vino rosso Halarà nasce dalla vigna recuperata dai Vignaioli Amici, in località Contrada Abbadessa a Marsala. Le vigne, coltivate ad alberello Marsalese, sono di Parpato, una rarità ormai nell’isola. Terreno perlopiù composto da argille molto compatte e calcare nel sottosuolo. Le sei menti pensanti hanno lavorato in cantina con un pò di sperimentazione per capire come questo vitigno sconosciuto a quasi tutti si sarebbe comportato. Una parte è stata pigiadiraspata e ha fermentato sulle bucce per circa 25 giorni, una parte (circa il 40%) è stata pigiata con grappolo intero e ha macerato per due settimane.
Fermentazione spontanea in acciaio. Affinamento per 6 mesi sulle fecce fini.

Informazioni aggiuntive

Regione

Tipologia

0